Samsung SCX 4200 su Linux

Ho finalmente deciso in questi giorni di approfittare di un’offerta in una catena di supermercati e comprarmi una stampante laser multifunzione (scanner e fotocopiatrice) a prezzo abbordabile.
La prescelta è la  Samsung SCX 4200

Samsung scx 4200

Prima di procedere all’acquisto mi ero informato sulla compatibilità di tale stampante con Linux, e mi sono piacevolmente sorpreso quando ho trovato dei driver (proprietari) compatibili direttamente nel sito del produttore.
Che le cose stiano veramente (e finalmente) cambiando? 🙂

Non ho avuto alcuna difficoltà a scaricare l’archivio con l’ultima versione del driver (attualmente 2.00.97), scompattarlo e  avviare l’installazione (grafica). Ho trovato solo un piccolo “inconveniente”, per il quale ho trovato immediatamente la soluzione in rete.

Tutti i dettagli dopo il salto.. 😉

Come dicevo, una volta scaricato l’archivio tar.gz sul Desktop, basta estrarlo ed avremo una cartella con il nome “cdroot“.

Per procedere all’installazione, basta aprire un terminale e digitare

sudo Desktop/cdroot/autorun

Si aprirà una finestra di dialogo che vi guiderà passo-passo nell’installazione del driver.

installazione-stampante

Alla fine del processo di installazione la stampante dovrebbe essere automaticamente riconosciuta appena la collegate alla porta usb e l’accendete.
Potrete inoltre regolare diversi parametri di installazione e configurazione tramite il comodissimo “Samsung Unified Driver Configurator“(troverete l’icona sul Desktop).

 Configuratore-samsung

Anche i driver per lo scanner vengono installati automaticamente, ma questi hanno bisogno di una piccola modifica affinchè funzionino correttamente: se infatti tentiamo una scansione con i permessi di utente normale (non root) otteniamo un “Segmentation fault” poco rassicurante.

Questo accade perchè il driver fa una ricerca preliminare della periferica e tenta di leggere anche la porta parallela, cosa impossibile se non da root. Per fortuna esiste una patch che disabilita questa ricerca sulla porta parallela e risolve i nostri problemi.

Le istruzioni molto dettagliate si trovano in questa pagina, riporto comunque i passaggi fondamentali per comodità.

Supponendo di voler installare il fix per la versione 2.00.95 e 2.00.97 del driver, i comandi sono:

wget http://jacobo.tarrio.org/files/soft/scx/fix-nopar-scx4200-2.00.92-2007011301.tar.gz
tar xvfz fix-nopar-scx4200-2.00.95-2007061201.tar.gz
cd fix-nopar

Adesso a seconda dell’architettura del nostro sistema (32bit o 64bit) entriamo nella sottocartella “i386” o “x86_64”. in caso di dubbio, potete controllare lanciando lo script incluso:

# ./check.sh
The 32-bit library has been found at /usr/lib
You may replace it with the one in the "i386" directory

Nel mio caso avendo una normale architettura 32bit ho continuato cosi:

cd i386
cp /usr/lib/libmfp.so.1.0.1 /usr/lib/oldlibmfp.so.1.0.1
sudo cp libmfp.so.1.0.1 /usr/lib

praticamente non dobbiamo far altro che sovrascrivere la libreria “libmfp.so.1.0.1“Fatto questo, sistemiamo i permessi utente con

sudo adduser TUO_USERNAME lp
newgrp lp

(sostituire TUO_USERNAME col tuo nome utente)

Per verificare che tutto sia ok, eseguendo da utente normale il comando “scanimage -L” dovreste ottenere un output simile a questo:

$ scanimage -L
device `smfp:SAMSUNG SCX-4200 Series on USB:0' is a SAMSUNG SCX-4200 Series on USB:0 Flatbed Scanner

ovvero senza il fastidioso “Segmentation Fault”.Adesso aprire pure Xsane e provate a scannerizzare 😉

A proposito Alessandro

Ingegnere delle Telecomunicazioni con propensione al web2.0 ed il pallino della tecnologia; toscano & casentinese, vivo a Firenze
  • le cose stanno cambiando, ma non è questo il caso.
    infatti ho comprato un paio di anni fa il modello scx 4100 e già c’erano i driver che hanno funzionato sulla ubuntu 5.10 (mi pare), poi per un paio d’anni hanno rilasciato aggiornamenti funzionanti e non funzionanti, adesso su gutsy mi funzionano.

    inoltre un po’ di mesi fa si è scoperto un grave bug di sicurezza causato dai driver della samsung.

    come puoi capire non c’è da stare allegri, spero continuino a funzionare anche con le future ubuntu 8.04 e 8.10, ma non ci spero più di tanto

  • Shu

    Ciao,

    sono d’accordo con pi3tr0.

    Io avrei suggerito, piuttosto, una HP multifunzione, che dispone di driver completamente liberi, inclusi anche in Debian, per stampante, scanner, verifica dello stato stampante/inchiostri e per mandare fax (sulle multifunzione che ne dispongono), e, per alcuni modelli, anche di usare il lettore di memory card integrato.

    Sul sito di hplip trovi la lista delle stampanti con i dettagli del supporto: http://hplip.sourceforge.net/supported_devices/inkjet_aio.html

  • Grazie per la precisazione ad entrambi…
    diciamo che la mia scelta è stata principalmente per il prezzo e poi per la compatibilità. Come ho detto.. ho approfittato di un prezzo vantaggioso.
    Ok questi driver non saranno il massimo, ma meglio di niente! Il loro lavoro lo fanno (almeno su ubuntu gutsy).

    Avevo sentito dire che HP aveva un miglior supporto, lo terrò presente per il futuro 😉

  • Io ho installato il driver e tutto è andato liscio, anche lo scanner funziona correttamente senza errori di segmentation fault; non ho avuto bisogno di alcuna patch.

    I dettagli li ho raccontati qui: (http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,146301.msg1002156.html#msg1002156)

    Pietr0, puoi dirmi qualcosa di più su questo bug di sicurezza ?

  • Giorgio Lando

    Tra parentesi il prodotto equivalente della HP (una laser multifunzione intendo, tipo la M1005) non è supportato dal driver hplip (esistono driver di terze parti non molto più affidabili e completi del samsung).

  • le cose sembra che stiano iniziando a cambiare… ancora non sono perfette ma mi sembra un buon inizio!

  • OLcapo

    Scusa una cosa, io ho un enorme problema, quando installo i driver dando quel comando che hai scritto tu mi parte l’installazione ma al 95% si ferma e non và più avanti mi dice restar cups ok e resta lì senza vita se chiudo tutto mi cambia i permessi sudoers tu sai il perchè?
    Grazie

  • Mi dispiace OLcapo, non ho idea da cosa possa dipendere… a me l’installazione è andata liscia senza intoppi.
    Quale distribuzione stai utilizzando?

  • Ti sono molto grato per aver pubblicato questa pagina. Da un anno usavo questa stampante con diverse distribuzioni basate su debian. Ma lo scanner sembrava che non era compatibile con sane e con kooka. Grazie alla patch, che temevo di aggiungere, ora funziona perfettamente!

  • davide

    Ho problemi con Samsung Un Driver 2.00.97 su OpenSuse 10.3 (kernel 2.6.22.17), mentre su OpenSuse 10.2 tutto funzionava benissimo (anche con la patch di Jacobo). La versione cups è la 1.2.12. Infatti non riesco a “montare” la stampante su /dev/mfp, come se mancasse la possibilità delle librerie del driver di “catturare” la stampante sulla usb. Qualche idea in proposito? Ho dovuto fare downgrade a OpenSuse 10.2 su due macchine…

  • Joe_Public

    Ciao Davide, anch’io ho problemi con Suse 10.3, ma l’avevo risolto usando dei driver piu’ vecchi. Ho reinstallato il Suse 10.3 perche’ ho cambiato l’hardware, ed ora anch’io ho problemi usando tutti i 3 driver che io ho a disposizione. Presumo che sia un problema di autorizzazione, anche se la cosa che mi lascia perplesso e’ che su Internet non vi e’ piu’ traccia dei driver per la stampante SCX4100 (esiste solo quello x la SCX4200 che in teoria dovrebbe essere compatibile con la 4100).

  • Michele

    Ciao,

    ho appena comprato la SCX-4200 alla FNAC (129 Euro + 3 Euro di cavo USB). L’ho installata sul PC di mia moglie (Windows XP), e tutto è andato OK.
    Poi ho provato sul mio HP 530 con Ubuntu 7.10 Gutsy scaricando il driver dal sito Samsung e seguendo le istruzioni qui sopra.
    Tutto è andato OK, in tempi minori che su Windows, e tutto funziona bene, anche lo scanner, senza bisogno delle patch menzionate. L’unica stranezza è che lo scanner parte dalla voce “Samsung Unified Driver Configurator”, del sottomenu “Samsung Unified Driver” aggiunto al menu “Applicazioni”. In effetti è un’applicazione di scanning e non un “Configurator”.

    Effettivamente, sembra che i tempi stiano cambiando…

    Saluti a tutti

  • areatre

    ho comperato in offertissima (99€) qst stampante, e anch’io ero molto contento del supporto fornito a linux (il pinguino disegnato sulla scatola da molta soddisfazine).
    Purtroppo pero’ l’installer fornito da samsung ha un grave, per me, difetto. Infatti appena installato il tutto la scheda audio smette, inspiegabilmente, di funzionare. Stampante e scanner vanno un amore, ma la scheda audio diventa improvvisamente muta, nel senso che viene riconosciuta ma non emette alcun suono.
    Sono sicurissimo che sia colpa dei driver samsung. Ho reinstallato debian, e senza nessun software aggiuntivo (solo l’aggiornamento del sistema base), la scheda audio funzionava. Poi ho solo installato il software samsung, ho riavviato e la scheda e’ diventata muta….
    Qualcuno sa il perche’???

  • Claudio

    Ho fatto tutto ciò che hai raccomandato, ma il mio Ubuntu Hardy non riconosce ancora lo scanner.

    Ecco il listato:

    claudio@Libero:~$ scanimage -L
    The program ‘scanimage’ is currently not installed. You can install it by typing:
    sudo apt-get install sane-utils
    bash: scanimage: command not found
    claudio@Libero:~$ sudo apt-get install sane-utils
    sudo: unable to resolve host Libero
    [sudo] password for claudio:
    Lettura della lista dei pacchetti in corso… Fatto
    Generazione dell’albero delle dipendenze in corso
    Reading state information… Fatto
    Pacchetti suggeriti:
    unpaper
    I seguenti pacchetti NUOVI (NEW) saranno installati:
    sane-utils
    0 aggiornati, 1 installati, 0 da rimuovere e 122 non aggiornati.
    È necessario prendere 128kB di archivi.
    After this operation, 344kB of additional disk space will be used.
    Get:1 http://it.archive.ubuntu.com hardy/universe sane-utils 1.0.19-1ubuntu3 [128kB]
    Scaricato 128kB in 6s (18,2kB/s)
    Selezionato il pacchetto sane-utils, che non lo era.
    (Lettura del database … 95879 file e directory attualmente installati.)
    Spacchetto sane-utils (da …/sane-utils_1.0.19-1ubuntu3_i386.deb) …
    Configuro sane-utils (1.0.19-1ubuntu3) …
    Adding saned group and user…

    claudio@Libero:~$ scanimage -L

    No scanners were identified. If you were expecting something different,
    check that the scanner is plugged in, turned on and detected by the
    sane-find-scanner tool (if appropriate). Please read the documentation
    which came with this software (README, FAQ, manpages).
    claudio@Libero:~$

    Qualche suggerimento?

    Grazie 🙂

  • Paolo

    Ciao!

    1) indicazione di dettaglio per l’installazione su http://www.vyvy.org/main/node/146 – il punto per me fondamentale è stato risolvere il problema dei permessi, che a me ha impestato più volte il pc spu**** il sudo;

    2) i driver patchati di jacobo tarrio non sono più sul suo sito, che è down – è possibile riaverli disponibili da qualcuno che li ha già scaricati?

    Grazie,

    Paolo

  • Renzo

    Anch’io ho lo stesso problema. per i driver non più presenti sul sito.
    Qualcuno può metterli a disposizione????

    GRAZIE

    Renzo

  • fortezzadigitale

    salve, ho installato i driver ufficiali presenti sul sito samsung (v.2.00.97) su ubuntu intrepid ibex…
    la stampante va correttamente ma lo scanner non viene rilevato…
    cosa posso fare?

  • chimicopazzodaBari

    Ciao a tutti, io non ho superato neanche la fase di decompressione.
    Quando provo a decomprimere il file mi dice:

    Si è verificato un errore durante il caricamento dell’archivio.
    (null)
    Output della riga di comando
    gzip: stdin: decompression OK, trailing garbage ignored
    tar: Child returned status 2
    tar: Error exit delayed from previous errors

    Premetto che ho ubuntu da pochi giorni e non capisco un emerito piffero su come usare il terminale. In poche parole sono come un bambino in fasce che deve essere guidato passo dopo passo nell’installazione della stampante SCX 4200.
    Il protocollo sopra specificato sarebbe molto chiaro se non mi fossi bloccato al primo punto :-). Cosa devo fare per risolvere il problema??
    Ringrazio a priori l’ideatore dell’articolo e le eventuali persone dall’animo gentile che mi aiuteranno.

    ChimicopazzodaBari

  • nizzo

    ciao scusate, ma ho fatto tutto ciò che è scritto…
    il problema è che mi dà commando not found…
    per favore avete un’idea?
    grazie

  • nizzo

    ho provato anche a entrare da root e mi dà nessun file o directory
    ….mah