Software meteo per Raspberry Pi: pywws, Cumulus MX, wview

Software meteo per Raspberry Pi: pywws, Cumulus MX, wview

Uno degli articoli più letti di questo blog è sicuramente  Stazione meteo PCE-FWS 20 online grazie ad un Raspberry Pi. Da allora son passati 3 anni, tempo in cui ho avuto modo (benché poco tempo) di “giocare” ogni tanto con i software disponibili per Raspberry Pi per mettere online i dati della mia PCE-FWS 20 / WH1080, che sono presenti sul mio sito dedicato.

Da più di un anno non utilizzo più il sistema con Sint Wind Pi + ricevitore wireless RFM01 a causa di problemi vari di ricezione del segnale dovuti principalmente a interferenze e distanza dalla stazione. Sono invece tornato nei miei passi e utilizzo pywws con il Raspberry attaccato via USB alla consolle. Devo dire che dopo il setup iniziale non ho più avuto alcun problema e va come una meraviglia da tantissimi mesi senza alcun intervento da parte mia. Non si è mai verificato nemmeno un blocco della comunicazione USB, cosa che era avvenuta spesso nei miei primi test con pywws. Probabilmente erano dovuti ad una consolle un po’ difettosa.

Pywws è dunque consigliato e stabile, almeno dalla mia esperienza. Si trova una guida molto facile per l’installazione qui. (basta installare 3 pacchetti di dipendenze, non c’è nemmeno più bisogno di compilare le librerie USB come prima!). Mentre la completissima documentazione ufficiale di pywws contiene tutte le istruzioni per configurazione e setup, anche in italiano.

Se cercate alternative a pywws, vi consiglio di leggere queste ottime guide scritte dall’amico Simone di Meteo Bibbiena:

A proposito Alessandro

Ingegnere delle Telecomunicazioni con propensione al web2.0 ed il pallino della tecnologia; toscano & casentinese, vivo a Firenze
  • Grazie! In effetti la tua stazione ora è sempre online 🙂
    Per il discorso della console come hai risolto? Te le sei fatta sostituire?

    • Si me la sostituirono e da allora non ha perso più un colpo ! 😉

  • Edorap

    Ciao Alessandro! Ho letto le tue guide e molto altro materiale sul web. Avrei intenzione di posizionare una pce-fws 20 in montagna, quota 1500 metri circa, e metterla online con raspberry e chiavetta internet. Il posto potrebbe essere poco accessibile, quindi ho bisogno del sistema più stabile possibile. Cosa mi consigli?

    • Ciao, Edorap… anche per te vale il commento che ho fatto poco sotto a Massimo.
      Il collegamento usb tramite consolle è molto stabile, se cerchi un collegamento wireless invece potresti guardare anche tu la nuova soluzione con chiavettina usb…

      • Edorap

        Ciò che mi preoccupa un po’ dell’utilizzo della console è che non essendo posizionata all’interno di un edificio possa soffrire il freddo e il caldo. So che il sensore di temperatura interno della consolle ha un range di misura da 0°C a 50°C ma non so se questo è anche il range di funzionamento della consolle stessa.

    • Sebastiano Faber Favaro

      Ciao Edorap, ho visto che da qualche giorno su weather underground c’è la stazione di Monte Calvo. Volevo farti i complimenti e dirti che hai fatto felice mio suocero che è originario di Sella di Corno.

  • Massimo ik5pwa

    Ciao Alessandro buongiorno,

    come Edorap vorrei realizzare qualcosa di simile a quanto da te fatto. Ho il Raspberry ed il modulo webcam devo comperare i sensori (pce-fws 20 / WH1080).
    La stazione meteo andrebbe in zona passo della futa e sarebbe connessa tramite connessione 4g.
    Ho un problema però per quanto riguarda la connessione dei sensori; mi piacerebbe infatti utilizzare il modulo RFM01 connesso alla GPIO della Raspberry in quanto vorrei collocare i sensori sul tetto di casa mentre il RaspBerry sarebbe dentro casa o comunque in una scatola stagna ma non nelle vicinanze della console usb.
    La mia domanda è questa: Non mi pare che il programma che stai utilizzando adesso il pywws possa essere connesso ai sensori tramite RFM01. Con il “Sint” avevi dei problemi, sai per caso se gli altri programmi che hai mensionato nel tuo articolo ad esempio il Comulus MX possa supportare questa modalità?
    Mi consigli comunque di riuscire a collegare il Raspberry tramite USB alla console delle pce (magari utilizzando un cavo usb lungo)?
    Saluti e buona giornata
    Massimo

    • Ciao Massimo… in realtà io sono in attesa di una chiavetta USB DVB nuova per ricevere il segnale che dice sia molto più stabile, leggi qua!
      http://www.vololiberomontecucco.it/vlmc/index.php?option=com_kunena&view=topic&catid=2&id=573&Itemid=210
      Direi che sarebbe ottimo anche nel tuo caso… lascerei perdere RFM01… settarlo per bene è una bega infinita!

      • Massimo ik5pwa

        Buongiorno Alessandro, sembrerebbe una soluzione carina! Quando hai modo di provarla mi potresti indicare il modello e dove l’hai presa? Come software torneresti ad utilizzare il “sint”? A tal proposito il software si scarica dal sito vololiberomotecucco ma da quel che mi pare di capire, si scarica proprio tutta l’immagine, sistema operativo + software. Il sistema operativo è una raspbian, che tu sappia posso caricarci su altri pacchetti per esempio open vpn in modo da controllare da remoto il dispositivo ed altro software oltre al “sint”? Un saluto, buona giornata e buon fine settimana!!! Massimo

        • Buongiorno,
          appena mi arriva la chiavetta e ci faccio un po’ di test ti/vi farò sapere… credo di seguire passo passo la guida scritta da seven https://github.com/ovrheat/raspberry_rtl_wh1080
          Sinceramente credo che funzioni anche senza swpi… vedrò un po’ come integrarlo nel mio attuale sistema!
          Per quanto riguarda l’immagine di swpi è come dici… è stata fatta per comodità degli utenti, ma è una Raspbian in tutto e per tutto… per cui dopo puoi installare tutti i pacchetti che vuoi!
          Ciao e buon weekend

  • Savio Thecnic

    Ciao Domanda ma la ricezione dati con RFM01 la riesci a fare anche con CumulusMX ?
    Se si come ?