In questo articolo cercherò di fare il punto della situazione sullo stato dei driver wireless Ralink, in particolare dell’ rt73, il driver per la mia chiavetta D-Link DWL- G122 C1.

serialmonkey

In Linux quello che è importante non è tanto il modello della periferica, quanto il suo hardware, il chipset che sta all’ interno.
I chipset ralink sono ad oggi assai diffusi sul mercato e sono utilizzati in moltissime periferiche (usb e pci) di diversi produttori. Si possono raggruppare in queste famiglie:

  • rt2400 (pci)
  • rt2500 (pci)
  • rt2500 (usb), detto anche rt2570
  • rt61 (pci)
  • rt73 (usb)

I driver per questi chipset sono già presenti nei kernel attuali, sotto il nome di rt2x00

Se nel kernel 2.6.20 (Ubuntu Feisty) praticamente non partivano per niente, passi avanti si son visti nel 2.6.22 (Ubuntu Gutsy) dove questi driver partono, funzionano ma sono alquanto instabili.

In realtà è la RalinkTech stessa a fornire specifiche, firmware e driver linux per i suoi chipset, ma questi si sono sempre dimostrati precari e pieni di bug.
Questi driver sono stati presi in mano dai ragazzi del progetto Serialmonkey che li hanno corretti e migliorati e ne hanno tirato fuori i cosidetti “driver legacy“.
Sono driver che funzionano abbastanza bene, e li ho personalmente utilizzati fino a poco tempo fa. Purtroppo permangono numerosi problemi, soprattutto di compatibilità software. Se li volete provare, potete seguire le guide che ho fatto nel wiki di ubuntu per rt73 e rt2570 (la procedura per gli altri è più o meno simile).

Parallelamente a questi, quelli di Serialmonkey hanno iniziato a sviluppare (da zero) dei nuovi driver rt2x00 generici per tutti i chipset ralink, i quali hanno iniziato a fare gradualmente la loro comparsa nel kernel.

Con l’arrivo del nuovo stack wireless mac80211, in sostituzione all’ ieee80211, tali driver hanno subito un porting che ha anche contribuito ad una impennata nello sviluppo.

I veri risultati si vedranno nel kernel 2.6.24, ma c’è già il sistema anche per provarli nel 2.6.22 (quello di Gutsy, tanto per intendersi).

Tale sistema è quello annunciato qualche giorno fa, quello del Linux Compatibility Wireless Package, per gli amici Compat-Wireless.

Come ho spiegato nella relativa guida, installando tale pacchetto si abilita lo stack mac80211 e si aggiornano i moduli rt2x00 presenti nel kernel.

In particolare si passa dalla versione 2.0.4 del kernel  2.6.22-14 di Gutsy all’attuale 2.0.14.
Lo sviluppo è rapido e continuo: potete vedere i cambiamenti del GIT in questa pagina.

Dalle prove che ho effettuato per adesso con la mia rt73, le cose vanno alla grande. Niente instabilità nè problemi di configurazione, nemmeno con wpa. Tali driver sono infatti perfettamente compatibili con WpaSupplicant e con relative Gui, Wicd in primis.

Adesso la mia chiavetta è veramente rinata! 🙂

Edit del 24/02/2008: visto che versioni successive del pacchetto compat-wireless e dei driver rt2x00 hanno problemi di compilazione e/o di instabilità, metto qua il pacchetto contentente i ralink rt2x00 versione 2.0.14, perfettamente funzionanti.

compat-wireless-2.6-rt2x00-2.0.14.tar.bz2 | mirror