L’auto di Google Street View aveva già percorso le strade del Casentino (valle in provincia di Arezzo a ridosso dell’Appennino, ndr) nel Luglio 2008 ed era stata avvistata personalmente da me (come testimonia questo vecchio articolo) e dopo circa un anno e mezzo, nel Gennaio 2010, le foto effettuate erano state finalmente pubblicate su Street View.

In questi giorni (Giugno 2011), a 3 anni di distanza dall’ultimo passaggio, la macchina di Google è stata avvistata più volte nei paesini casentinesi: Pratovecchio, Castel San Niccolò (a Strada e Rifiglio), Ponte a Poppi…

Riconoscerla è facile: la vistosa fotocamera sul tetto di una Opel Astra (con targa tedesca) non passa certo inosservata!

Ma stavolta Google ha pensato di renderla ancora più visibile:
L’auto che sta girando in questi giorni infatti ha una carrozzeria colorata e personalizzata da Art Cars, un gruppo di studenti di design della “Miami Ad School” di Amburgo.

Ecco 3 foto scattate da Francesco Magrini a Pratovecchio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Probabilmente dovremo aspettare circa un anno per veder pubblicate le nuove foto…. ma intanto bentornata Google Car ! 😉

Edit: ecco anche il reportage fotografico di Marco Trevisan, che ha trovato la Google Car parcheggiata in via Roma a Ponte a Poppi! Potete trovare altre immagini (belle e dettagliate) nel suo account Flickr.

Edit del 14/10/2011

Oggi, dopo solo due mesi circa dall’ultimo avvistamento in zona, scopro che le nuove foto sono già disponibili su Google Street View ! Incredibile come abbiano fatto veloci, questa volta! 😀

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per cronaca personale riporto quello di cui mi son reso conto oggi: analizzando le statistiche di Google Analytics del sito studenti.fi.it ho notato questo comportamento anomalo degli ultimi mesi:

 

Il grafico confronta la visualizzazioni di pagina (in blu) con la frequenza di rimbalzo (o bounce rate), in arancione.

Prima di analizzare la questione è bene ricordare cosa è il bounce rate: Leggi tutto →

Finalmente, dopo un anno e mezzo (luglio 2008) circa da quando avvistai la Google Car per le vie del Casentino, le immagini panoramiche a 360° della nostra vallata sono state pubblicate !

Sono disponibili i maggiori paesi casentinesi e le strade principali, anche se ancora rimangono diversi “buchi”.
Possiamo quindi fare un salto a Castel San Niccolò, Stia, Pratovecchio, Poppi, Bibbiena, Montemignaio, Castel Focognano, Chitignano, Talla, e la maggior parte delle loro frazioni !

Se siete “fortunati” troverete anche casa vostra, la vostra macchina o forse pure voi stessi.

Suggeritemi le situazioni più divertenti, strane e curiose che trovate, provvederò ad inserirle qui aggiornando il post.

– la Google Car ha avuto la sfiga (conosciuta da molti casentinesi) di iniziare la Consuma dietro la Sita! Chissà che accidenti ! 😀  Per fortuna dopo un po’, ecco il sorpasso !

(News e commenti sul Casentino: Casentinesi.it)

Proprio in queste ore il robottino di Google, Android, sta facendo la sua prima comparsa nei negozi Italiani: Tim ha già annunciato nel proprio sito il lancio dell’ HTC Dream (con annessi piani telefonici dedicati), il primo smartphone con Android, mentre a breve Vodafone presenterà l’HTC Magic, il secondo (e più evoluto) terminale con questo nuovo, rivoluzionario, sistema operativo basato su Linux per dispositivi “touch” creato niente di meno che dall’onnipresente Google.

Sicuramente le aspettative del mercato sono ampie e le potenzialità pure, tanto che è impensabile non fare immediatamente confronti (hardware e software) con il leader (attuale) della categoria, l’Apple iPhone. C’è chi dice che in nel 2012 il gap con l’iPhone sarà recuperato. Staremo a vedere !

Per seguire gli sviluppi del mondo che gira intorno ad Android, da nemmeno un giorno è arrivato AndroidWorld.it, un portale completo con notizie fresche dal mondo, un forum di discussione e supporto, recensioni, guide e download.

In bocca al lupo al nuovo portale e ovviamente anche ad Android !  😉

Impossibile non notarla. Oggi ( 25 Luglio 2008 ) mentre percorrevo la SR 70 verso le ore 16, nei pressi della località Ponte a Poppi (in provincia di Arezzo) ho incrociato una Opel Astra nera con una vistosa attrezzatura sopra il tetto.

Avendo già visto qualche foto in rete, non ho avuto dubbi: era un’auto di Google !

Non ho avuto la prontezza e il tempo per fare personalmente una foto, ma è in tutto e per tutto uguale a quelle che si trovano navigando un po’…

Quella che vedete in cima al palo non è altro che una sofisticata macchina fotografica che scatta foto a 360° mentre la macchina in movimento… lo scopo di tutto questo?
Ovviamente Google Street View !

Ancora in Italia non c’è, ma visto il lavoro dei Google-men negli ultimi tempi, senza dubbio arriverò a breve.
Sono stati segnalati già molti avvistamenti, in particolare nelle grandi città (Roma, Milano…) e loro periferie, ma non pensavo che le Google Cars si spingessero anche nelle campagne toscane, in Casentino,  lontano da grandi città… ma certo uno tra i luoghi più belli d’Italia 😉

Chissà… forse presto la mia Punto grigia finirà pure su Google StreetView !

Edit del 24/01/2010

Oggi mi sono accorto che finalmente il Casentino ha fatto la sua comparsa in Google Street View ! 😀
Sono da poco state rese disponibili le immagini di alcune delle principali strade della nostra bella vallata ! I comuni e paesi principali ci sono tutti.
Purtroppo ancora alcune strade sono incomplete… e tra queste manca sia casa mia, sia il punto in cui 1 anno e mezzo fa ho incontrato la Google Car! 🙁 Speriamo che le inseriscano tutte, prima o poi ! 😛

Edit del 24/06/2011

A Giugno 2011 la Google Car è stata riavvistata in Casentino !

 

(News e commenti sul Casentino: Casentinesi.it)