Prime impressioni su Ubuntu Gutsy

Appena è uscita la beta di Ubuntu 7.10 “Gutsy Gibbon” ho deciso di fare un bel dist-upgrade e aggiornare il mio sistema.
Devo dire che l’upgrade non è stato proprio del tutto liscio… l’update-manager mi si è interrotto più volte ed ho dovuto riavviare la procedura da terminale. Comunque dopo un paio d’ore tutti i pacchetti erano stati installati e aggiornati.

Purtroppo al primo reboot ho constatato che il nuovo kernel 2.6.22 si bloccava su “root file system” e tutti i miei sforzi di ripristino sono stati vani.

Credo che qualche vecchia impostazione relativa alle partizioni facesse conflitto con le nuove procedure del kernel e per questo il filesystem non veniva riconosciuto.

Dopo aver verificato che la versione live di Gutsy si avviava regolarmente, oggi ho deciso di approfittare dell’occasione e reinstallare tutto da zero (dopo aver fatto un backup della home su disco esterno, ovviamente).

Dopo 2 anni di personalizzazioni e spippolamenti vari, c’era proprio bisogno di una bella rinfrescata !

Dopo la (breve) installazione mi son trovato di fronte ad un sistema estremamente reattivo e contemporaneamente gradevole
Ecco le cose che mi hanno subito colpito:

  • accelerazione 3D attiva (con driver open)
  • compiz abilitato, attivo e funzionante!
  • la mia pennina wireless (D-link dwl-g122 c1) funziona subito con i driver di default!

Soprattutto quest’ultimo punto mi ha sorpreso, perchè è la prima volta che accade. In Feisty i driver Ralink presenti nel kernel, quelli della serie rt2x00 non hanno mai funzionato e dovevano essere sostituiti con i rispettivi driver legacy (con tutta una serie di problemi e incompatibilità).

Invece adesso con questi nuovi driver è possibile utilizzare i programmi standard (network-manager, wicd, wpa supplicant).

La prima impressione su Gutsy (a 13 giorni dal rilascio ufficiale) è quindi molto positiva!

A proposito Alessandro

Ingegnere delle Telecomunicazioni con propensione al web2.0 ed il pallino della tecnologia; toscano & casentinese, vivo a Firenze
  • una curiosità… che scheda video hai?

  • una curiosità… che scheda video hai?

  • Ati radeon 9000 mobile (su notebook…)

  • Uhm… io sul laptop ho una ATI radeon e con Feisty non va proprio, neanche coi driver originali… mi fa piacere sapere che con Gutsy potebbe addirittura correre il rischio di funzionare 😀

  • UlisseUbuntu

    Beh io sono abbaanza fortunao con una ATI radeon x300, che nn mi ha mia dato problemi con l’accelerazione.

    D’altra parte vorrei vedere un compiz meno invasino quado uso dei giochi che necessitano di accelerazione 3d (con la nuova versione di compiz, la 0.6 si e’ fatto moltissimo (corretti molti bug sul resize a schermo intero, sulla fluidita’ ecc), i giochi partono, ma sul piu’ belo si frooza il pc :D; credo possa dipendere anche dall’uso della cpu …)

    Volgio giocare ad Enemy territory con compiz attivo!

    P.s: devo ridurre un po’ il tempo d’avvio, 10 secondi persi sul mio athlon 😀

  • [QUOTE]la mia pennina wireless (D-link dwl-g122 c1) funziona subito con i driver di default![/QUOTE]

    come daiavolo hai fatto?
    io ho dovuto seguire la tua guida per farla andare…

    ho una domanda da farti:

    ho il router d-link g624t con wpa attivata e la password è una stringa, seguendo la tua guida sul wiki di ubuntu, ho editato il file /etc/network/interfaces in modo da usare il wpa.

    i parametri che hai segnalato funzionano anche se la pass è una stringa?

    non riesco a conettermi alla rete wifi…

    grazie
    sul router

  • scusa per l’italiano ma ho modificato 15 volte…

  • Installando Gutsy da zero, l’rt73 parte senza problemi.
    Anche io poi ho comunque rimesso i ralink legacy, perchè li trovo più stabili.
    Non ho ben capito la questione della stringa. Postami il tuo /etc/network/interfaces che controlliamo..
    CIao

  • auto wlan0
    iface wlan0 inet static
    address 192.168.1.2
    netmask 255.255.255.0
    network 192.168.1.0
    gateway 192.168.1.1
    pre-up ifconfig wlan0 up
    #imposta l’essid della rete
    pre-up iwconfig wlan0 essid RETE_WIRELESS
    pre-up iwconfig wlan0 mode Managed
    #imposta il canale della tua rete:
    pre-up iwconfig wlan0 channel 6
    pre-up iwpriv wlan0 set AuthMode=WPAPSK
    pre-up iwpriv wlan0 set EncrypType=TKIP
    #qui inserisci la tua chiave wpa-psk
    pre-up iwpriv wlan0 set WPAPSK=(serie di caratteri)
    pre-up iwpriv wlan0 set SSID=RETE_WIRELESS

    e sul ruoter ho impostato WPA di tipo “PSK STRING”

  • ok, allora nella riga dove c’è la password devi lasciare anche le virgolette. Per esempio, se la tua stringa è pskstring, la riga diventa:
    pre-up iwpriv wlan0 set WPAPSK=”pskstring”

  • sono un genio…
    stamattina ho aggiunto le ” ” ed al contempo ho aggiornato il sistema e non mi sono accorto di aver aggiornato anche il kernel!
    riavvio e ovviamete la scheda wifi manco si accendeva!
    appena ho tempo riavvio con il kernel corretto….

  • ok, ora funziona…

    grazie

  • Ciao AlexIt. Seguo gli sviluppi dei driver per la mia pennetta G122, e ho visto che anche tu hai avuto problemi di recente:
    http://rt2x00.serialmonkey.com/phpBB2/viewtopic.php?p=26708#26708

    quindi tu mi dici che installando da 0 gutsy, di serie la dlink funziona? che differenze noti coi driver rt2xx00, che purtroppo dopo recenti aggiornamenti sembrano instabili in quanto a connessione? Grazie

  • cla_cord

    Ciao AlexIt,
    un enorme grazie per l’aiuto che ho avuto leggendo le tue info su “problemi di configurazione wireless”. Sono infatti finalmente riuscito a configurare la “tua wireless pen” D-Link DWL-G122 C1 (protocollo WPA2-PSK) sul mio p.c. con Ubuntu 6.10, operando solo con comandi di linea da terminale, senza poter utilizzare l’interfaccia grafica “System-Amministrazione-Rete” ( Non so perchè ma se la richiamo viene fuori un messaggio in inglese che mi dice l’applicazione ha avuto un crash a causa di un bug…. poco male… a questo punto non mi sembra un così grande problema. Spero sparisca installando “Gutsy Gibbon”).

    Avrei bisogno di un consiglio da parte tua:
    riesco a connettermi al web solo tramite wireless (di cui sopra) ed ho intenzione tra qualche giorno di eseguire l’upgrade alla versione 7.10 di Ubuntu. Vorrei evitare di trovarmi (eseguito l’aggiornamento) con la scheda wireless non funzionante (hp letto che hai ricompilato i ralink legacy). Mi seguire qualche accorgimento particolare prima di eseguire l’upgrade? Tipo salvare qualche file di configurazione del sistema prima del passaggio a Ubuntu 7.10 ? (es: /etc/network/interfaces o altri ).
    Ciao e grazie ancora.

  • Si… è consigliabile eseguire un backup dei file di configurazioni importanti prima di fare l’upgrade (interfaces e xorg.conf per esempio).
    Nel nuovo kernel di gutsy sono già presenti dei driver rt73 funzionanti, ma se per qualsiasi motivo non dovessero funzionare, ricorda che puoi avviare la versione del kernel precedente (di Feisty) con i driver compilati e funzionanti… 😉

    Ciao!

  • Thanos

    Fino ad ora ho scaricato i driver rt73 cvs legacy.
    Se volessi passare a quelli standard di gutsy come dovrei procedere ? Immagino di dover togliere dai blacklisted
    gli rt2x00 . E poi ? Cancello l’ rt73.ko ?

  • Beh basta togliere dal file /ect/modprobe.d/blacklist il driver rt73usb, e contemporaneamente togliere rt73 da /etc/modules.

    Al riavvio ti carica il driver standard del kernel, ovvero rt73usb 😉 ciao

  • dino

    ciao anche io ho scaricato la 7.10 e stamattina lho istallata .. funziona alla grande.. se non fosse che non mi fa andare su internet!! e non capisco perceh ho seguito glistessi pasasggi che ho usato per la 6.10 prima funzionava benissimo adesso. niente.. non riesco ada ccedere..
    le lucette della schedina pcma si accendono entrambe.. tranquillamente.. configuro tutto nome essd indirizzi ip visto che ho una reste nascosta. devo dergli l ip del router. ecc. ma niente. non va! che posso fare??

  • Che scheda è? Che driver utilizzavi in feisty?

  • dino

    la scheda è una ralitek… e sulla 6.10 me la riconosceva automaticametne.. e mettendo le stesse informazioni che metto adsso mi connetteva al router tranquillamente.. adesso sembra tutto apposto.. le luci son accese della scheda.. (mentre con a l7.04 no infatti disistallata e rimessa la 6.10) ma niente no va su internet.. con il cavo si.. metto dhcp e va.. ma il wif niente. provo a pingare il router zdero.. .. non so che cosa possa essere.. io setto ip statico cosi metto il mio ip il mask e l’ip del router il nome del router.. (non so dove si mett il canale)altrimenti non lo trovera mai visto che la rete e nascosta (non sono a casa mia per cui non posso cambiare le impostazioni) e poi basta non c’e chiave. pero ne devo per forza scegliere una. emetto ascii, male ho provate tuttele altre e niente uguale!

  • Xem

    Ciao.. io ho un problema che mi porto dietro da quando ho installato ubuntu… adesso ho messo la 7.10 ma il problema persiste.
    La mia pennina wireless asus wl-167g non funziona.. mi rileva la rete, la potenza del segnale, ma non mi si connette.. vede la rete, ma non il router.. ho provato a pingare il router, ma non risponde..
    Ho provato ad installare i driver con la procedura standard al link: http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/RalinkRT73
    come potete vedere la mia scheda è la prima che compare nella lista di quelle che funzionano..
    Però non sono riuscito ad andare oltre al secondo passo, perchè il mio file module è vuoto..
    Cosa mi consigliate?

  • Che vuol dire che il tuo file module è vuoto ? (intendi /etc/modules ?) Beh il nome del modulo ce lo devi scrivere te…
    Stessa cosa se intendi il file di blacklist. I nomi dei moduli ce li devi inserire tu!

  • Xem

    non dovrebbe metteri ubuntu quando installa quelli di default?
    come posso cancellare i driver installati? dove li trovo?

  • Non importa che li cancelli, basta che li metti in blacklist.
    Segui la guida alla lettera e vedrai che funziona.

  • curs

    Ciao AleXit. Ho iniziato la mia avventura con linux partendo con la Gutsy Gibbon e sono molto contento di averlo fatto. Va tutto alla grande tranne la pennina wi-fi (la tua stessa identica uguale! ). Spesso salta la conessione, nella fattispecie rimane acceso solamente il led “link”, e per ricollegarmi devo staccarla (e fin qui il problema si presentava anche in WinXp ), per poi rimetterla e ridare la password wpa in network manager, e a volte il successo di questa operazione non è comunque garantito, tanto che devo riavviare (il pc inoltre non si spegne da solo perchè rimane su una schermata nera dove riporta dei messaggi di errore e di debug del network manager).
    Avendo installato tutto un mese fa ora non ricordo più se ho modificato qualcosa o se sto utilizzando i driver standard della 7.10.
    Cosa mi consigli di fare ?? provo a installare i driver legacy seguendo la tua guida o lascio le cose così come stanno??
    Grazie!!

  • ciao curs, per risolvere i tuoi problemi ti consiglio di installare i driver legacy seguendo quanto riportato in questa guida:
    http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/RalinkRT73
    Ciao

  • curs

    Ok ci proverò, grazie mille

  • curs

    Ciao AleXit, scusa se abuso della tua disponibilità, ma capirai che dopo un mese di sti problemi non ne posso più e sarò costretto a tornare a win (ahimè…). Ho installato i driver legacy e anche rutilt. la connessione ora va alla grande e in automatico, peccato che duri non più di 5 minuti! dopodichè la pennina spegne le luci e se non riavvio non riparte. Prima staccandola, con network manager riprendeva a funzionare , ora sono costretto a riavviare. iwconfig dice “network unreacheble” e rutilt da errore e non riparte. Come posso evitare di riavviare??
    Non è che tutto dipende dal router (D-link 524)??? la connessione infatti salta con amule o deluge…anche se imposto meno di 100 connessioni…
    Grazie ancora, spero di trovare una soluzione, altrimenti addio ubuntu!

  • Stai tranquillo curs… basta un po’ di pazienza e tutto si risolve.
    Prima cerca di identificare il problema. Quando la pennina si disconnette, che stavi facendo? Appena si è disconnessa, cerca di postarmi il risultato completo di iwconfig. E verifica col comando “iwlist scan” che la rete sia ancora visibile…

  • curs

    ciao alexit, la penna si disconette quando aumenta un po’ il traffico dei dati. cmq nn credo sia il router perchè con win non succede. non ne sono sicuro ma mi pare che iwconfig dia “network interface is unreacheble” e rutilt “the … device is down”. la cosa strana è che si spengono i led e non c’è modo di rifarla andare senza riavviare. iwlist scan non l’ho mai fatto ma non credo sia un problema di rete. Io credo che in qualche modo perda l’autenticazione wpa. come ti dicevo ieri ho seguito la tua guida, e all’inizio la connessione va (firefox non sembra dare problemi) ma se avvio deluge o amule o amsn dopo un po’ di tempo si spegne prima il led “act” e poi il “link”, il secondo poi lampeggia ogni tanto…

  • Aspetta… forse ho capito da cosa dipende.
    Prova a cambiare porta usb…
    Se il problema continua (e la tua usb è 1.1) leggi la parte finale della guida di prima, e installa ndiswrapper.

    Altrimenti se ti va di sperimentare un po’, segui l’ultimo mio articolo sui compat-wireless. Adesso sto usando quelli e non ho alcun problema!! 😉

  • curs

    rieccomi….dopo tentativi assurdi di installare i compat ho reinstallato i driver legacy. Ritrovata la connessione il problema si è ripresentato anche se adesso la pennina sembra più stabile. Ora faccio la prova a non avviare deluge…ho qualche sospetto. A proposito, tra rutilt, WICD, e network manager quale mi consigli??

  • curs

    i driver legacy continuavano a farmi cadere la connessione, impedendone il ripristino. Ho riprovato con i compat, questa volta con successo (avevo sbagliato ad inserire rt73 nella blacklist…). ho installato anche WICD, e adesso sembra andare tutto a posto, speriamo bene!
    grazie ancora AleXit