Previsione Copertura ADSL: Giugno 2007

Sembra quasi incredibile… dopo che finalmente ero riuscito a togliermi dall’isolamento tecnologico del 56k, proprio quando, dopo tanti sforzi e ingegno non mi sentivò più digital-diviso, ecco che nel sito Wholesale di Telecom Italia aggiornano le previsioni di copertura ADSL e finalmente, dopo anni e anni di speranze appare la mia centrale nella lista!!

Castel San Niccolò: copertura adsl per giugno!

Eh si… è stata una bella sorpresa leggere “Castel San Niccolò – Strada in Casentino” tra le coperture previste. Ormai non ci speravo più.

A dire la verità nei giorni scorsi mi erano arrivate delle “voci di corridoio” di una prossima copertura ADSL, ma non ci ho fatto molto affidamento fino alla conferma ufficiale!

E’ anche vero che Castel San Niccolò era rimasto uno degli ultime località del Casentino non ancora coperte, dopo Corsalone (anche questo in prevista copertura) e Montemignaio.

Credo che un buon incentivo che ha spinto finalmente Telecom ad aggiornare la centrale sia stata la recente copertura wireless di Eutelia – Skypho, a cui molti utenti si sono affidati per avere una connessione decente (compreso me). Alcuni hanno addirittura deciso di staccarsi completamente da Telecom, utilizzando il VoIP per le telefonate.
La paura di perdere clienti (e soldi, che nel mercato sono sinonimi) deve aver accelerato i tempi biblici del gestore ex-monopolista. Il libero mercato ha dato i suoi frutti, e questo esempio ne è una prova lampante.

Per chi fosse interessato a verificare la propria copertura ADSL, nonchè le previsioni di copertura, riporto la procedura da fare per arrivare alla pagina desiderata, che non è proprio facilmente accessibile:

  • collegarsi a http://www.wholesale-telecomitalia.it e cliccare nei link seguenti:
  • Accesso a Larga Banda
  • ADSL Wholesale flat ad accesso singolo – Tutte le velocità –
  • Copertura geografica

Inoltre come avrete notato dallo screenshot, c’è un errore di formattazione nella tabella, e il campo della data sono presenti solo numeri incompresibili (Telecom non si smentisce mai). Se volete scoprire la data in un formato un pò più umano, dovete convertirla utilizzando un foglio di calcolo, per esempio con Excel o OpenOffice Calc. Riporto la procedura per quest’ultimo programma (ovviamente, dato che il primo non lo uso più 🙂 )

  •  Copiare la sequenza di numeri in una cella
  •  Selezionare la cella, cliccare col tasto destro e scegliere “Formatta celle”
  •  Selezionare la categoria “Data” e premere OK.

Ecco fatto… apparira una data compresibile. Nel mio caso 39263 è diventato 30/06/07 🙂
Naturalmente conoscendo Telecom sarà difficile che rispettino i tempi previsti, però è già un inizio…

Tutto sommato anche quando sarò coperto da ADSL è molto probabile che continui ad utilizzare la connessione wireless di Skypho, principalmente per la tariffazione (giornaliera) più conveniente per i miei usi. Ed anche la velocità in fondo non è male 🙂

Certo un’altro mondo rispetto alla connessione analogica, un vero e proprio “handicap” tecnologico moderno.

A proposito Alessandro

Ingegnere delle Telecomunicazioni con propensione al web2.0 ed il pallino della tecnologia; toscano & casentinese, vivo a Firenze