Mercury: l’Instant Messenger più completo

Mercury MessengerCon questo articolo voglio presentarvi il client per MSN Messenger che utilizzo io, e che non mi fa rimpiangere assolutamente il Windows Live Messenger… anzi!

Esistono molti client MSN per Linux, cito per esempio Gaim, Kopete, aMSN … tutti con i loro pregi e i loro difetti, ma nessuno a mio parere batte Mercury Messenger in quanto a funzionalità.

L’unica nota negativa è che è scritto in Java, quindi può risultare un pò più lento nel caricamento e più affamato di memoria, ma alla è una cosa accettabile e più che altro ne vale la pena (a mio parere). Il rovescio della medaglia è che essendo in Java, è anche OS-indipendent, ovvero funziona ugualmente in Linux, MacOS e Windows.

Praticamente supporta tutte le principali features del Messenger di MSN.
Ne cito alcune:

  • Personalizzazione di nick, sottotitoli e immagini personali
  • Trasferimento Files
  • Chat a schede
  • Messaggi di status automatici (assente, occupato, ecc)
  • Alcuni giochi
  • Supporto Webcam
  • Videoconferenze
  • Winks e trilli
  • Visualizzazione brani in esecuzione (anche su Linux)
  • MULTILINGUA (italiano incluso)

Inoltre ci sono una serie di tante piccole-grandi features, altamente personalizzabili che non hanno assolutamente eguali tra gli altri messenger. Anche l’originale è di gran lunga surclassato!
Se volete la lista completa delle caratteristiche, guardate questa pagina e stupitevi!
Qui invece ci sono un po’ di screenshots.

Il mio consiglio è sicuramente di provarlo!
I passaggi per installarlo in Ubuntu Edgy 6.10 sono veramente pochi.

Assicuriamoci di avere la Java Virtual Machine di SUN installata e funzionante.

sudo apt-get install sun-java6-jre

Una volta installata, assicuriamoci che questa sia la JVM effettivamente utilizzata nel sistema con:

sudo update-alternatives --config java

si presenterà una schermata simile a questa:

There are 4 alternatives which provide `java'.

Selection Alternative
-----------------------------------------------
1 /usr/bin/gij-wrapper-4.0
2 /usr/bin/gij-wrapper-4.1
3 /usr/lib/jvm/java-gcj/jre/bin/java
*+ 4 /usr/lib/jvm/java-1.6.0-sun/jre/bin/java

Premere Invio per mantenere il predefinito[*] o digitare il numero selezionato:

Come specificato, in questo caso per selezionare la java-1.6.0-sun dobbiamo premere 4.

Adesso passiamo ad installare Mercury.
Consiglio di utilizzare l’ottimo pacchetto messo a disposizione da Treviño, già ottimizzato per Ubuntu/Kubuntu Feisty:

mercury-messenger_1.9+rc4~3v1ubuntu0_i386.deb

Se volete avere sempre l’ultima versione di Mercury aggiornata, vi consiglio di inserire il repository di Treviño nel vostro sources.list.

Per farlo, aprite la lista con

sudo gedit /etc/apt/sources.list

ed inserite in fondo alla lista:

# Treviño's Ubuntu Feisty Fawn Repository (GPG key: 81836EBF - DD800CD9)
# Many "random" bleeding edge software: aMule, aMSN, Mercury, flash...
# Further informations and complete packages list: http://3v1n0.tuxfamily.org
deb http://download.tuxfamily.org/3v1deb feisty 3v1n0
deb-src http://download.tuxfamily.org/3v1deb feisty 3v1n0

Ora autenticate il repository con

wget http://download.tuxfamily.org/3v1deb/DD800CD9.gpg -O- | sudo apt-key add -

adesso per installare mercury, basta eseguire da terminale

sudo apt-get update
sudo apt-get install mercury-messenger

Inoltre ogni volta che uscirà una nuova versione di Mercury (stabile o beta) verrà segnalata automaticamente tra gli aggiornamenti!

Provatelo e ditemi che ne pensate! Una volta presa la mano e familiarizzato con l’interfaccia (altamente personalizzabile, tra l’altro) è difficile ritornare indietro rinunciando a qualcosa… 😉

A proposito Alessandro

Ingegnere delle Telecomunicazioni con propensione al web2.0 ed il pallino della tecnologia; toscano & casentinese, vivo a Firenze